Settori di certificazioneManager Esperto di processi di import/export ed Internalizzazione in accordo alla Norma UNI 11823:2021

Il Manager esperto di processi di Import/Export Analizza, seleziona e sviluppa il mercato estero delle imprese, identificando le strategie più efficaci per l’ingresso e il consolidamento della presenza in ambito internazionale dell’organizzazione per cui presta servizio. La Norma 11823 definisce i requisiti relativi all’attività professionale del Manager Esperto di Processi di Import/Export ed Internazionalizzazione, di seguito “EXIM Manager”. Tali requisiti sono specificati, a partire dai compiti e attività specifiche e dall’identificazione dei relativi contenuti, in termini di conoscenze e abilità, anche al fine di identificarne chiaramente il livello di autonomia e responsabilità in coerenza con il Quadro Nazionale delle Qualificazioni (QNQ). Tali requisiti sono inoltre espressi in maniera tale da agevolare e contribuire a rendere omogenei e trasparenti, per quanto possibile, i relativi processi di valutazione della conformità.

 

Requisiti d’accesso all’esame

I requisiti d’accesso all’esame si diversificano a seconda dell’apprendimento formale, apprendimento non formale  e all’esperienza lavorativa nell’ambito di competenza.

Per saperne di più, consulta lo schema disponibile in Area Download.

 

Modalità d’esame

L’esame prevede una prova scritta e una prova orale finalizzate alla verifica delle conoscenze sull’attività di audit e di quelle specifiche del settore di competenza.

Per saperne di più, consulta lo schema disponibile in Area Download.

 

Richiesta di ammissione all’esame di certificazione

Se ritieni di essere in possesso dei requisiti previsti dallo schema e desideri sostenere l’esame di certificazione, contattaci telefonicamente al numero 02 50020952 o via email a segreteria@ibcert.it